Victoria Sponge Cake e il romanticismo in un giorno di pioggia


Victoria Sponge Cake 1
Sono giorni che mi ronza in testa questa torta, come vi ho già scritto ce l’ho proprio in testa, associata ad una bella giornata di sole da trascorrere in giardino, mangiando appunto, una Victoria Sponge Cake con panna e fragole fresche. Ma il tempo meterologico, per quanto sia nei nostri piani, non è comunque in nostro potere. Allora ho adattato, darwiniamente parlando, la torta al tempo ed ho associato la mia immagine romantica ad un profumato giorno di pioggia. Sarà stata forse la complicità del nostro anniversario di matrimonio, non chiedetemi quanti anni perché non so rispondere, ma ad ogni modo ho ripensato la farcitura della torta, sostituendo la panna e la frutta fresca con una composta di rabarbaro e fragole, ho portato abbastanza fiori in soggiorno e abbiamo improvvisato un pic nic romantico sul legno di casa nostra. Se vi chiedete perché la torta sia così gialla la risposta è semplice: le uova e la vaniglia sono vere. E lo zucchero a velo non c’è perché non mi piace, mi va sempre di traverso e finisco rantolante mentre mastico, davvero non un bello spettacolo!
Victoria cake 2
INGREDIENTI:

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 70 grammi di olio di girasole
  • 70 grammi di latte
  • 240 grammi di farina
  • 180 grammi di zucchero
  • 2 cucchiaini rasi di lievito
  • semi di bacca di vaniglia

PREPARAZIONE:

  1. montate con le fruste elettriche o nella planetaria le uova con lo zucchero, dovranno raddoppiare di volume
  2. versate a filo l’olio e il latte
  3. aggiungete la vaniglia
  4. ed infine incorporate anche la farina setacciata con il lievito
  5. cuocete in forno statico già caldo a 170 gradi per 50 minuti circa
  6. una volta pronta, lasciatela freddare completamente prima di tagliarla e farcirla

NOTA: le dosi sono per uno stampo da 28 cm, per la sponge cake trovate diverse ricette quelle anglosassoni sono molto simili alla pound cake – o quattro/quarti francese – io l’ho italianizzata rendendola più leggera e simile al pan di spagna. Come sapete il mio occhio è sempre strizzato alla salute del piatto oltre che al gusto.

Annunci

3 thoughts on “Victoria Sponge Cake e il romanticismo in un giorno di pioggia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...