Candela dell’Avvento n. 2 : i Krampampalen nocciole, mirtilli e cannella


biscotti nocciole

Questi biscotti sono tra i miei preferiti e forse tra i meno conosciuti, si chiamano con un nome buffo e impronunciabile allo stesso tempo: Krampampelen, mica si scherza qui! quasi al livello di Rumpelstiltskin e ogni mamma sa di cosa parlo! Ad ogni modo ho trovato la ricetta su una rivista tedesca e sotto gli occhi attenti di Arturo l’ho provata. Sono dei biscotti che sanno di passeggiate nei boschi, di vecchie merende e profumano tanto di Natale, complici la cannella e le nocciole, ma anche dei pomeriggi con le nonne a chiacchierare e impastare. Un biscotto per me carico di buona e confortante nostalgia infantile. Eccoci allora alla seconda “candela dell’Avvento” con i biscotti impronunciabili, i Krampampelen. 
INGREDIENTI
  • 200 grammi di burro morbido
  • 250 grammi di farina 0
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 250 grammi di nocciole tritate
  • 1 cucchiaino di cannella raso
  • marmellata di mirtilli rossi o di albicocche per farcire
PREPARAZIONE
  1. mettere tutti gli ingredienti insieme ed impastare
  2. stendere la frolla di 1 cm e far riposare già stesa in frigorifero per 30 minuti
  3. tagliare con le formine e cuocere in forno caldo a 200 gradi per 15-20 minuti
  4. lasciar freddare su una gratella, poi spalmare la marmellata su un biscotto e chiudere con l’altro
  5. spolverare con lo zucchero a velo e mangiare
Notes

con queste dosi vengono circa 50 biscotti e si conservano in una scatola di latta fino a 3 settimane

 

Annunci

One thought on “Candela dell’Avvento n. 2 : i Krampampalen nocciole, mirtilli e cannella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...