La Pasta con Pesto di Pomodori, Formaggio di Capra, Peperoni e breve avventura sull’utilizzo del cavalletto


pomodori e peperoni
Sto imparando ad usare il cavalletto per fare le foto, così non mi prende il delirium tremens alla mano e tutto resta molto fermo. Ma non sono ancora sicura che questa idea mi piaccia poi molto. Ho capito che si tratta di un modo diverso di scattare. Così l’altra mattina dopo aver fatto quello che ogni mamma fa ogni mattina: colazione, sveglio la sirena, ricordo all’ing. che é quasi tardi, accompagno, sfidando il vento tagliente la bimba a scuola, compro  almeno il pane e il latte e perché no anche degli avocado visto che ne vado matta, finalmente torno a casa e considero che non ho un’agenda fittissima. Così prendo il cavalletto e inizio a studiarlo, manco fosse una macchina aerospaziale pronta a partire per la luna, dopo almeno 1 ora capisco come si monta e soprattutto come si incastra la reflex sopra senza farla precipitare per terra. Fatto questo inizio a scattare foto di tutta casa e del ciliegio del giardino, così giusto per esercitarmi. Poi guardo la luce intorno a me, e penso “credo sia mezzogiorno ho quasi fame” e aggiungo ” cavolo (non sono stata così elegante) – é venerdì tra poco saranno tutti a casa per pranzo” – dovete sapere che la sottoscritta non ha un orologio perché non mi piacciono .Mi guardo intorno e vedo peperoni, aglio e pomodori freschi, “perfetto pranzo light con pesto di verdure fresche!” Buon appetito!
spaghetti con pesto
INGREDIENTI per 4 persone:

  • 300 grammi di spaghetti grossi
  • 10 pomodorini datterini
  • 4 peperoni rossi di quelli piccolini e dolci che sono perfetti anche per il pinzimonio -se non li trovate vanno bene anche i corno di bue –
  • mezzo spicchio di aglio rosso
  • qualche foglia di basilico
  • 1 cucchiaio di formaggio fresco di capra
  • olio extravergine abbondante
  • sale

PREPARAZIONE

  1. mettete nel frullatore i pomodori lavati, i peperoni puliti e tagliati, l’aglio, il basilico, il formaggio e l’olio.
  2. azionate fino a quando si forma una bella crema, a quel punto salate secondo il vostro gusto.
  3. cuocete la pasta in acqua bollente e salata, quando é pronta al dente, scolatela e conditela con il vostro pesto.
  4. é veramente deliziosa!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...