Storie di tartufi e di cioccolata, di arancia e di cannella


Tartufi

Una piccola golosità al cioccolato, cremosa ma non troppo, dolce ma non stucchevole, con la scorza d’arancia e non con l’aroma. Una vera delizia da preparare per coccolare chi volete, amici, amanti, figli, nipoti. Vedrete una volta che ne avranno assaggiato uno non avranno più scampo saranno vostri sudditi per tutta la vita, sempre che amino il cioccolato. Ma come si può non adorare il cacao, che vita é senza cioccolata. Io non sono un’amante dei dolci ma la cioccolata, per me esclusivamente fondente, é sempre presente nella mia quotidianità. Un cioccolatino al giorno aiuta a vivere più sereni e contenti, parola! la prima sera che uscii con l’ing. gli feci due domande fondamentali per chiunque voglia starmi vicino: -” che vino ti piace?” a seguire – ” mangi la cioccolata? e bada che la kinder non rientra nella categoria cioccolata bensì nella categoria si cose presumibilmente commestibili ma ancora sconosciute”- date le premesse direi di poter affermare che l’ing. apprezza il vino, ama la cioccolata fondente e che la cavallerizza non ha mai mangiato un kinder in vita sua. Ora questi tartufi sono semplicissimi da preparare ma per ottenere ottimi risultati é inutile dirvi che dovete usare materie prime veramente buone. Quindi cioccolata di qualità, a seconda dei vostri gusti potete anche mescolare quella al latte con una fondente, poi usate la scorza di arancia non trattata e non le fialette ed infine della buona cannella. Per la quantità degli aromi io li ho dosati a mio gusto ma voi potete assaggiare e modulare a vostra scelta. Un’ultima cosa: preparate questi tartufi con i vostri bambini, si sporcheranno ma si divertiranno moltissimo!

INGREDIENTI:

  • cioccolato fondente al 70% 200 grammi
  • panna fresca 150 ml
  • burro 25 grammi
  • cannella macinata 1 cucchiaino
  • scorza di arancia grattata 1 cucchiaino
  • cacao in polvere

PREPARAZIONE:

  1. rompere il cioccolato in pezzi e metterlo in una ciotola piuttosto grande
  2. far scaldare la panna e scioglierci dentro il burro e la cannella
  3. quando la panna é bollente ma non bolle ancora versarla sulla cioccolata, aggiungere la scorza di arancia e girare con un cucchiaio fino a far fondere tutta la cioccolata ed ottenere così una ganache
  4. mettere la ganache nel frigorifero per 3 ore, ma va bene anche tutta la notte
  5. con un cucchiaino prendere la quantità di crema che vi serve e con l’aiuto della mani formate delle palline
  6. passatele nel cacao in polvere e procedete fino a terminare la ganache
  7. rimettete i vostri tartufi in frigo fino a 5 minuti prima di servirli
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...