La Tajine di Pollo, Ceci e Vaniglia profumo di Marocco


Tajine 3C’era una volta, in un paese lontano, una pentola con un cono al posto del coperchio. I bambini di quel paese pensavano fosse la fata dei tegami, ed avevano ragione, perché questa pentola magica compie l’incantesimo di trasformare i cibi in deliziose prelibatezze. L’ing, che ben conosce i miei gusti, mi ha regalato questa bellissima Tajine della Creuset., ed io ho già provato alcune ricette. La prima é quella presa dal sito del Cavoletto, con qualche piccola variazione da me apportata, e si tratta di una Tajine di pollo ceci e vaniglia. Arturo é rimasto attaccato alla finestra del giardino fino a quando non é stata pronta e non ne ha potuto avere una piccola porzione.
Tajine 2

La cavallerizza, che ultimamente si sta scoprendo anche nuotatrice e quindi forse mi toccherà soprannominarla sirenetta, ha divorato il suo piatto. Io naturalmente non mi faccio mica parlare dietro e quindi quella che vi presento oggi é la pentola vuota perché non é rimasto nemmeno un pezzetto di carne né un miserrimo cecio. Quindi ecco a voi la Tajine ora vuota ma che un tempo era piena di pollo, ceci e vaniglia.
Tajine 1

INGREDIENTI per 3 persone

  • 6 cosce di pollo
  • 1 barattolo di ceci precotti
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di oliva 2 cucchiai
  • burro 20 grammi
  • 2 cucchiaini di garam masala
  • una punta di cucchiaino di harissa in polvere
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di coriandolo
  • 1/2 cucchiaino di paprika
  • sale e pepe nero
  • prezzemolo o coriandolo fresco
  • 100 ml di passata di pomodoro

PREPARAZIONE:

  1. schiacciate l’aglio con uno spremiaglio e affettate le cipolle
  2. mettete il tutto nella base della Tajine con l’olio, il burro e le spezie
  3. fate andare fino a quando la cipolla si sarà a  ammorbidita e non vi sarà venuta voglia di andare in Marocco
  4. aggiungete le cosce di pollo appena salate, versate la passata i ceci e fate cuocere con il coperchio a fuoco bassissimo per 10 minuti
  5. aggiungete la vaniglia, aggiustate di sale, coprite ancora e fate cuocere per 50 minuti sempre a fuoco basso
  6. io ho servito la tajine con un riso selvaggio misto al basmati cotto al vapore.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...