Punch all’Arancia ed é subito Natale


  • Punch

Non so per voi ma per noi, e con noi intendo l’ing. la cavallerizza e Arturo il nostro oramai gatto fantasma, il Natale é il momento dei profumi. Si diffonde ovunque profumo di cannella, anice stellato, chiodi di garofano, miscele di pepi particolari, insomma diventa tutto molto inebriante. Uno degli odori che più si insinuano nelle nostre narici é quello dell’arancia e della cannella che mescolati insieme al Rum vanno a creare un magnifico Punch all’arancia. L’altro pomeriggio stavo rientrando con la cavallerizza dopo aver fatto un divertentissimo laboratorio di  biscotti di Natale presso una pasticceria qui di Vipiteno. Era freddino, uno di quei primi freddi di stagione che senti molto più del vero freddo invernale. Stavamo rientrando ed erano le 5 del pomeriggio, buio già e tutta la città illuminata dalle luci natalizie, i canti di Natale del coro in lontananza e i profumi delle spezie nell’aria. Appena messo piede in casa ho subito pensato: “é ora di preparare il Punch, così per Natale sarà perfetto”. Detto fatto, ho preso le arance non trattate, una bella bottiglia di Rum ed ho cominciato. Naturalmente il Punch é solo per i maggiorenni, la cavallerizza beve succo di mela caldo con stecca di cannella.

INGREDIENTI per una bottiglia da 2 lt:

  • 1 litro di Rum – io uso la marca Stroh che é una marca austriaca ma l’importante é che sia forte
  • 1/2 litro di acqua
  •  350 grammi di zucchero
  • succo di 6 arance
  • succo di 4 limoni
  • qualche scorza di arancia
  • cannella e chiodi di garofano – io 2 stecche di cannella e 5 chiodi di garofano-

PREPARAZIONE:

  1. preparate per prima cosa uno sciroppo  facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua bollente, e lasciate cuocere fino a quando lo zucchero non sarà tutto sciolto
  2. quando lo sciroppo si é freddato aggiungete il rum il succo delle arance e del limone, le scorze e le spezie
  3. lasciate il tutto in infusione per almeno 3 ore
  4. togliete la scorza dal vostro punch e mettetelo in una bottiglia tipo bormioli con tappo a vite

Una raccomandazione il punch dovete poi allungarlo con l’acqua calda: una parte di punch e 2 parti di acqua, se vi piace potete anche mettere una bustina di tisana alla frutta.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...